Tag: Paraciclismo

Chiara Vellucci

Chiara Vellucci
Roma

Chiara Vellucci, classe 1997, è una studentessa di economia. “Romana de Roma”, la sua disabilità è dovuta a una paraparesi agli arti inferiori causata da ipossia perinatale. Lo sport ha sempre fatto parte integrante della sua vita, fin da quando aveva 12 anni. Ha cominciato con il nuoto, prima in piscina, quindi in acque libere, vincendo anche un campionato italiano. Successivamente inizia a praticare con profitto anche il triathlon, attività che svolge in parallelo al corso che le permette di prendere il brevetto di istruttrice di nuoto paralimpico.

Scopre Obiettivo3 attraverso i social e dopo aver conosciuto coach Pierino Dainese. Entra nel progetto per continuare a coltivare la sua passione per lo sport, fare nuove esperienze e inseguire il suo obiettivo: continuare a studiare e riuscire a entrare in nazionale perché, come dice lei stessa, lo sport è la sua vita, il suo posto, l’unica cosa che ama davvero fare.

Read More
Tiziano Monti

Tiziano Monti
Tarquinia (Viterbo)
Anmil Sport Italia

Tiziano Monti, classe 1988, è originario di Tarquinia, nel Lazio. La sua carriera sportiva, da giovane, è ruotata attorno al pallone. Ed è stata una carriera di tutto rispetto. Dall’età di sei anni ha cominciato a giocare a calcio, disputando anche qualche stagione in Eccellenza come difensore centrale, grazie alla sua prestanza fisica. Qualche infortunio di troppo gli ha fatto appendere le scarpe al chiodo a 22 anni e ha cominciato a lavorare all’Elisoccorso, dove è impiegato attualmente.

Ha sempre continuato a mantenersi in forma fino a ottobre del 2018, quando un incidente stradale l’ha costretto all’amputazione di entrambi gli arti inferiori, poco sopra il ginocchio. Il recupero e la riabilitazione sono stati molto lunghi e l’hanno condotto al Centro Protesi Inail di Budrio dove è entrato in contatto con Obiettivo3 e ha avuto modo di conoscere anche Alex Zanardi. Da lì, a giugno 2019, è iniziata la sua avventura con l’handbike e contemporaneamente si è mostrato molto attivo nel sostenere e promuovere l’associazione SuperAbile Viterbo, che si occupa di sensibilizzare i più giovani sulle tematiche della disabilità. Appassionato di sport a tutto tondo, è un tifoso della Roma e un amante delle moto. Nel 2019 è stato eletto personaggio tarquiniese dell’anno.

Read More