Gadaf Haliti
Poggio Picenze (Aq)

 

 

Gadaf Haliti, classe 1987, è nato in Macedonia prima di trasferirsi in Italia a quattro anni assieme a tutta la famiglia, con la quale ha messo radici in Abruzzo. Per la precisione a Poggio Picenze, in provincia de L’Aquila, dove la famiglia Haliti è riuscita a mettere in piedi un’impresa edile di successo. Gadaf ha iniziato quindi a lavorare nell’azienda del padre, coltivando parallelamente la passione per il calcio e soprattutto quella per la bicicletta. Per un periodo è stato presidente di un’associazione calcistica dilettantistica, mentre ha praticato per anni mountain bike, nella categoria enduro, anche a livello agonistico.

Nel 2017, proprio un incidente in bicicletta, gli procura una lesione cervicale. Viene ricoverato all’unità spinale di Firenze, dove conosce Piero Amati che lo mette in contatto con Obiettivo3. Una volta cominciata la riabilitazione, sale in sella a un handbike, tornando a pedalare con la voglia di rimettersi in gioco e raggiungere nuovi traguardi.