Dino Pantano
Candiana

Dino Pantano è la dimostrazione perfetta di cosa significhi cercare di fare qualsiasi cosa per ottenere ciò che si vuole. Classe 1975, nativo di Candiana nella bassa padovana, Dino è entrato a far parte di Obiettivo3 dopo aver fermato, con la sua carrozzina, Alex Zanardi mentre si stava allenando vicino casa sua. La passione per la velocità e le competizioni è sempre stata nel dna della famiglia Pantano, basti pensare al fratello minore Giorgio, campione automobilistico ed ex pilota di Formula1. Anche Dino è sempre stato uno sportivo, ha giocato a calcio da centrocampista nelle categorie dilettantistiche, coltivando allo stesso tempo la passione per i motori. Imprenditore nell’azienda di allestimenti isotermici fondata dal padre, un incidente in macchina l’ha costretto in sedia a rotelle dall’estate del 2014. Da qualche mese si sta allenando con l’handbike, cercando di trovare l’assetto giusto per sfrecciare veloce su questo mezzo.