Veronica Silvia Biglia
Gabiano (Al)

Veronica Silvia Biglia, classe 1988, è piemontese di Gabiano, nel Basso Monferrato. Ragazza solare, da giovane inizia anche un percorso da modella, prima di restare incinta all’età di 24 anni. Subito dopo il parto, nel giugno 2013, contrae la Mielite Trasversa, la sindrome clinica immuno-mediata del sistema nervoso centrale, che provoca un danno neuronale al midollo spinale.

Veronica deve muoversi con la carrozzina e inizia un percorso riabilitativo che la porta a imbattersi, per forza di cose, nello sport. Sono gli anni in cui cresce la piccola Emily (lei stessa si definisce un “Mapà”, vale a dire una mamma single) e gli anni in cui incontra un nuovo amore, quello per la canoa. Questa disciplina la fa sentire subito bene e a proprio agio, a gennaio 2016 inizia ad allenarsi a livello agonistico e dopo soli due mesi vince il primo dei suoi 15 titoli italiani. Al suo attivo ha anche un bronzo in Coppa del Mondo oltre alla qualificazione, già in tasca, per le Paralimpiadi di Tokyo.