Sofia Forneris
Verona

Sofia Forneris, classe 2004, è un’atleta paralimpica di Verona. È entrata a far parte di Obiettivo3 giovanissima, ancora minorenne, desiderosa di migliorare sempre di più le proprie prestazioni sportive. Ha sempre amato lo sport, fin quando da bambina giocava a pallavolo. L’ha fatto per sei anni, prima di virare sull’atletica. Ma il destino l’ha portata verso un’altra strada. A 13 anni le viene diagnosticato un tumore midollare che la costringe a cure molto impegnative e a un lungo periodo di ricovero. Sofia perde l’uso degli arti inferiori e deve cominciare una nuova vita con l’aiuto degli amici e della famiglia.

Si iscrive al liceo artistico e nel 2019 inizia a praticare il tiro con l’arco, arrivando presto nel giro della nazionale paralimpica. Contemporaneamente si pone l’obiettivo di diventare sempre più autonoma e pian piano riesce a prendere i mezzi pubblici da sola e andare a scuola senza bisogno di essere accompagnata. Nel 2021, su spinta della mamma, decide di abbracciare anche le discipline invernali e viene reclutata dal progetto ObiettivoSci. Un altro passo verso una formazione sportiva completa che va ad aggiungersi alle altre sue passioni, disegno e lettura.