Marta Antoniucci
Città di Castello

Marta Antoniucci, classe 1982, è una ciclista umbra di categoria C2 originaria di Città di Castello. Laureata in comunicazione internazionale con una specializzazione in marketing, lavora nel settore bancario. Lo sport è sempre stato la sua più grande passione, la sua massima espressione possibile del benessere. Da giovanissima ha praticato running e calcio, fino a 23 anni quando ha dovuto smettere dopo che le viene diagnosticato un tumore. L’operazione conseguente la porta alla rimozione di alcune vertebre e all’installazione di una protesi alla schiena, oltre a lasciarle diversi deficit a livello muscolare e motorio. Per questo interrompe la pratica sportiva e dopo un periodo di convalescenza si dedica solo al nuoto, più a livello riabilitativo che sportivo.

Le sue problematiche la portano a credere di non poter più impegnarsi in nessuna disciplina, finché un’amica non le fa conoscere Obiettivo3. Una volta scoperto il progetto decide di candidarsi e si convince a provare la bicicletta. Già le prime pedalate le regalano un’emozione fortissima e l’ingresso nel team di Obietitvo3 la aiuta anche a superare qualche disagio legato alla disabilità. Si definisce una persona con i piedi per terra, equilibrata, solare e che ama molto la socialità e condividere le proprie passioni. Appassionata di cinema, lettura e cucina, grazie alla bicicletta ha riscoperto il piacere dell’agonismo, l’amore nell’allenarsi e la voglia di provare a superare i propri limiti.