Francesco Demaio
Orbassano (To)

Francesco Demaio, classe 1981, è un atleta piemontese di Orbassano. Da piccolo non è un grande sportivo, gioca un po’ a calcio, ma lo sport preferisce raccontarlo. E lo fa bene, tanto da iniziare ad intraprendere la professione di giornalista, molto attento a raccontare le realtà sportive del suo territorio. Laureato in lettere, inizia pian piano anche a praticare qualche disciplina e dopo i 20 anni si appassiona al kickboxing, diventando anche cintura nera. Quindi, spinto da alcuni amici, scopre la mountain bike e partecipa, per puro divertimento, alle prime gare. Gli piacciono le due ruote, ma inizia ad amare anche la corsa, proprio mentre in Italia si fa avanti il mito del triathlon.

La sua ascesa sportiva, tuttavia, è bloccata dalla diagnosi di sclerosi multipla che arriva nel 2014. Una batosta dalla quale Francesco riesce a riprendersi grazie al sostegno della famiglia e alla forza dello sport. Lo sport come cura fisica e psicologica. Dopo un po’ di fisioterapia riprende a pedalare, correre e nuotare, sempre circondato dall’amore della moglie Eva e del piccolo figlio Samuele. Grazie allo “sclerobiker” Alessandro Cresti nel 2020 conosce Obiettivo3, si candida e viene reclutato dal progetto triathlon. Fissando già il primo traguardo: la partecipazione al prossimo Ironman di Cervia.