Claudio Panciera
Venezia

Claudio Panciera, classe 1976, è un atleta paralimpico originario di Mestre. Lo sport, specialmente quello estremo, è sempre stato nel suo dna. Da piccolo ha praticato nuoto, canottaggio e atletica a livello agonistico. A 39 anni un incidente stradale gli causa l’amputazione della gamba sinistra sotto il ginocchio e un lungo periodo di ricovero.

La ripartenza, anche dal punto di vista mentale, è molto faticosa ma a venirgli in soccorso, oltre alla compagna Milena, è lo sport. Vince e gareggia con canoa e wakeboard paralimpici. Grande appassionato di sport invernali, dal 2019 pratica il monosci. La passione per la neve cresce a dismisura e nel 2021 viene ingaggiato dal progetto ObiettivoSCI. Un passo fondamentale per riuscire a coronare il suo sogno, quello di partecipare alle Paralimpiadi di Milano-Cortina 2026.