Andrea Meschiari
Sassuolo (Mo)

Andrea Meschiari, classe 1982, è un ragazzo emiliano nativo di Sassuolo. Sportivo fin dalla più tenera età, si tuffa in piscina già a 4 anni, cominciando ben presto le prime gare di nuoto agonistico giovanile. Andrea gareggia fino ai 18 anni, quando decide di abbandonare l’attività per dedicarsi a qualcosa di diverso. Già da tempo coltiva la passione per il motocross, finché un incidente in moto nel novembre 2009 non gli costa una paraplegia.

Così, anche a scopo riabilitativo, ritorna a nuotare, prima di dedicarsi al triathlon. Con il passare del tempo le sue attenzioni si rivolgono sempre più verso l’handbike, vista anche la sua passione per tutto ciò che riguarda la tecnica e la meccanica del mezzo. Andrea, che ora vive a Castellarano e lavora come disegnatore meccanico, anno dopo anno è cresciuto, vincendo un buon numero di gare (arrivando anche quarto e quinto ai campionati italiani) in una categoria come l’H3 che conta su mostri sacri del calibro di Mestroni, Podestà e Cecchetto. Dal novembre 2019 si è unito alla squadra di Obiettivo3 alla ricerca dei più grandi traguardi.ti di Obiettivo3.