27 Ottobre, 2017

Donazioni, premi e candidature: weekend spettacolare alla Venicemarathon

by Obiettivo3 in Eventi

Sorprese, nuovi orrizonti e tanto affetto: non ha deluso le aspettative lo stand di Obiettivo 3 a Parco San Giuliano

Sarà stata l’aria di una delle città più suggestive del mondo, sarà stata l’atmosfera unica che si respira in eventi come la Venicemarathon, sarà stato più probabilmente l’entusiasmo incredibile che ci circonda. Fatto sta che il team di Obiettivo 3 ha vissuto un weekend memorabile all’Exposport della Maratona di Venezia, che ci ha ospitato facendoci sentire a casa e non facendo mai mancare il proprio supporto.

Due giorni a Parco San Giuliano che hanno dato ancor più forza e speranze al nostro progetto, grazie a tutte le persone che sono entrate in contatto con noi. Dalle centinaia di curiosi che si sono avvicinati al nostro stand soltanto per chiedere informazioni o riuscire a strappare un selfie con Alex Zanardi, passando per chi ha rotto gli ultimi indugi e si è candidato come potenziale atleta per il nostro progetto, andando a finire con le tante, tantissime persone, che hanno aperto cuore e portafoglio pensando a noi. Ed è a loro che va il nostro infinito grazie. Grazie agli irresistibili Emanuele e Michele di Friends Running, che attraverso le loro splendide iniziative hanno attivato una raccolta fondi su Rete del Dono, che ha già ottenuto quasi 7.000 euro di donazioni a favore di Obiettivo 3. Grazie ai nuovi amici della Bergamo Marathon che ci hanno fatto una stupenda sorpresa, consegnandoci un assegno di 1.500 euro. Grazie all’aiuto e alla visibilità che ci ha dato la Venicemarathon consegnandoci anche un trofeo (nell’ambito del Charity Program) che custodiremo gelosamente e permettendoci di far conoscere in tutti i modi possibili la nostra avventura. Grazie a una star come Giusy Versace che ha speso parole d’oro e si è impegnata a favore del nostro progetto. Grazie, infine, a Fondazione Vodafone Italia e Ogni Sport Oltre, senza il cui sostegno non sarebbe stato possibile tutto questo. Ci vediamo a Firenze il mese prossimo!