ottobre 24, 2018

I NUOVI ATLETI ACCOLTI NELLO SPLENDIDO SCENARIO DELLA FONDAZIONE OIC

by Obiettivo3 amministratore in Eventi

Sabato scorso Obiettivo3 ha radunato 13 dei 16 nuovi atleti nelle strutture dell’associazione Civitas Vitae Sport. Il presidente Cavagnis: «Collaborazione che ci inorgoglisce»

Un altro passo importante sulla strada che porta a Tokio. Sabato scorso Obiettivo3 ha abbracciato 13 dei 16 nuovi atleti reclutati nelle ultime settimane. Un lavoro lungo e meticoloso, quello portato avanti dai coach Giorgio Farroni, Piero Amati, Pier Alberto Buccoliero e Pierino Dainese, tutti e quattro presenti sabato scorso alle strutture sportive dell’associazione Civitas Vitae, all’interno del meraviglioso parco della Fondazione Oic nel quartiere Mandria a Padova.

Non è voluto mancare nemmeno il fondatore del progetto di Obiettivo3, Alex Zanardi, che ha radunato in cerchio tutti gli atleti, dando loro il benvenuto e facendogli fare una breve presentazione. Quindi, tutti a lezione dal preparatore atletico Francesco Chiappero, che è salito in cattedra per offrire una prima infarinata sul lavoro che dovranno cominciare a sostenere le nuove reclute. Al loro fianco anche tanti atleti “veterani” di Obiettivo3, che hanno sfruttato l’incontro per fare il punto della situazione in attesa delle ultime gare del 2018.

A fare gli onori di casa ci hanno pensato Silvana Santi, presidente dell’associazione Civitas Vitae Sport, e Andrea Cavagnis, presidente della Fondazione Oic: «È stato un vero piacere e un orgoglio, per noi, poter ospitare Obiettivo3», spiega l’erede di Angelo Ferro. «Come Fondazione ci dedichiamo molto all’attività sportiva a favore degli atleti disabili. Siamo un centro riconosciuto dalla Federazione paralimpica e quasi tutti i weekend le squadre nazionali mandano qui alcuni loro atleti per gli allenamenti. Ci auguriamo, quindi, che la collaborazione con Obiettivo3 possa continuare in futuro, perché condividiamo gli stessi valori e scopi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *