gennaio 30, 2018

LETTERA APERTA DI ALEX ZANARDI AD ASSOCIAZIONI E SOCIETA’ SPORTIVE

by Obiettivo3 in Eventi

Questa la lettera aperta che il fondatore di Obiettivo3, Alex Zanardi, ha già inviato ad alcune associazioni e società sportive, con l’obiettivo di creare una sinergia utile al movimento paralimpico italiano

Padova, 31 gennaio 2018

Gentilissimi associazioni e società sportive,

Obiettivo 3, come forse già saprete, è un progetto volto a diffondere e stimolare interesse verso lo sport paralimpico, nonché a supportare persone disabili che incontrano difficoltà nell’intraprendere un percorso sportivo. Ci siamo fondati come Società Sportiva Dilettantistica e il nostro interesse non è quello di tesserare gli atleti reclutati, bensì quello di rappresentare un importante supporto ai loro sforzi che possono e devono fare la differenza per gli aspiranti atleti che ci proponiamo di sostenere. Per questo abbiamo ben chiaro che tutti questi ragazzi, una volta avviati al loro progetto agonistico, dovranno partecipare alle gare con la maglia ufficiale della squadra che li tessererà.

Tutte le azioni di comunicazione fatte sinora, firmate Obiettivo3, hanno avuto il solo scopo di diffondere ispirazione verso le persone che attendono di scoprire quante cose possono fare grazie alle loro abilità residue, nonché di sensibilizzare le masse a concedere quell’opportunità che per alcuni può essere decisiva. Uno degli obiettivi per cui ci siamo fondati è anche quello di fornire le attrezzature in comodato d’uso, cosa che peraltro abbiamo già fatto con diverse tra le prime persone che ci hanno raggiunto, e che saremmo felici di considerare per gli atleti che vorrete segnalarci. Trattandosi di ragazzi spesso alla prima esperienza forniamo loro, oltre all’ausilio (carrozzina paralimpica, bicicletta, triciclo o handbike), tutto il materiale necessario comprensivo dell’abbigliamento, decorato anche con il nostro logo.

Crediamo che il vostro importante lavoro di scouting possa essere potenziato anche grazie alla nostra collaborazione. Desideriamo affiancarvi nei vostri sforzi e in ragione di questo vi invitiamo a contattarci qualora doveste imbattervi in persone che vogliono iniziare o continuare la loro attività sportiva ma, pur avendo entusiasmo e capacità in misura sufficiente per riuscire, non dispongono delle risorse elementari per farlo. Il nostro unico desiderio e interesse è quello di avviare un rapporto di collaborazione fattivo con tutti voi.  Una condivisione di “rete” ci consentirebbe, grazie al nostro lavoro, di indirizzare gli atleti individuati verso la giusta società con la quale tesserarsi.

Un cordiale e sincero in bocca al lupo a tutti.

Alessandro Zanardi

 

One Comment

  1. MELLE LEONARDO
    gennaio 31, 2018 at 9:17 am

    Complimenti a tutti

  2. Giuliano Colombari
    gennaio 31, 2018 at 9:25 am

    SPLENDIDO BRAVI

  3. Gaspare GANCI per Polisportiva dil alba palermo
    gennaio 31, 2018 at 8:10 pm

    Grande Alex bellissima iniziativa

  4. Luca
    febbraio 1, 2018 at 12:52 pm

    Buonasera sono un atleta di scherma paralimpica ho iniziato da 1 anno mi alleno 3 volrte a srttimana presso il club scherma roma volevo avere informazioni per iniziare una collaborazione
    Grazie anriciapatamente
    Tulli luca

  5. Corrado
    febbraio 2, 2018 at 12:31 pm

    Complimenti per l’iniziativa, spero raggiunga il maggior numero di ragazzi e giovani atleti.
    Corrado

  6. Giuseppe Lancellotti
    febbraio 2, 2018 at 12:46 pm

    Eccezzionale Alex come sempre

  7. febbraio 2, 2018 at 8:21 pm

    Siamo Active sport di Brescia abbiamo una squadra di handbike co n più di 16 atleti ,noi diamo le bike ai ragazzi che non possono permetterselo in comodato uso , li facciamo gareggiare con la nostra maglia e divisa , andiamo nelle scuole da almeno 10 anni per promuovere questo sport ai ragazzi , siamo in un centro di riabilitazione tutti i mercoledì per reclutare persone che vogliono cominciare a fare sport ma soprattutto facciamo vedere che la vita continua con il nostro progetto “andare avanti si può”.
    In questo momento avremmo bisogno di una bike per H5 per un ragazzo se ne avete una da prestarci .
    Il nostro sito info@ efficacissimo.it

  8. Guido Gori
    febbraio 3, 2018 at 1:29 pm

    Praticavo bici amatoriale in una piccola soc. Del cesenate. Un indellidente mi a privato dell’uso degli arti inferiori. La passione non è cambiata ora uso sempre a livello amatoriale la hand Bike. Ma per capire se posso iscrivermi avrei bisogno di conoscere dei parametri minimi occorre per fare delle gare. Avete un quadro di queste indicazioni da farmi conoscere.
    Ritengo l’iniziativa intrapresa molto opportuna e interessante.

  9. maria luisa masoni
    febbraio 3, 2018 at 3:48 pm

    Una cosa bellissima sapendo quante difficoltà possano incontrare alcune famiglie per poter avviare allo sport i loro ragazzi disabili. So quanto Alex Zanardi e Vittorio Podestà siano sempre stati disponibili in tal senso e li ringrazio a nome di chi potrà essere aiutato da Obiettivo3.
    So che lo è una delle attività che più può aiutare queste persone a socializzare, a trovare nuovi amici e a cercare sempre traguardi migliori anche per la loro vita.

  10. Pecoraro Francesco
    marzo 14, 2018 at 9:19 pm

    Per me che ho alti obiettivi cerco la possibilità che qualcuno mi aiuti con metodi di allenamento nel tiro al bersaglio con pistola ad aria compressa a 10 metri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *