novembre 17, 2017

FIRENZE MARATHON: UN NUOVO STAND E LA PRIMA CORSA DEI NOSTRI ATLETI

by Obiettivo3 in Eventi

Tappa importante per Obiettivo 3: a fine novembre saremo presenti alla Firenze Marathon, dove i nostri atleti si misureranno per la prima volta in una gara ufficiale, allestiremo uno stand e testeremo nuovi candidati

E dopo Venezia…Firenze! Il tour di Obiettivo 3 prosegue in un’altra delle città più belle e romantiche del mondo, ma non certo per scopi turistici. Il gruppo capitanato da Alex Zanardi, l’ultimo weekend di novembre, sbarcherà alla Firenze Marathon per una tappa molto importante nel percorso di sviluppo e crescita verso Tokio 2020.

TRE GIORNI. Per la prima volta, infatti, gli atleti selezionali da Obiettivo 3 si misureranno in una gara ufficiale per testare i propri progressi, mettersi alla prova e porre un primo, piccolo mattoncino nella marcia verso il sogno paralimpico. Ma ovviamente l’attività di Obiettivo 3 non si ferma alla sola gara. Il nostro staff, infatti, sarà presente per tutti e tre i giorni della manifestazione e potrà contare su uno stand alla Firenze Marathon Expò, che aprirà i battenti allo stadio Luigi Ridolfi. Venerdì 24 verrà allestito il nostro stand e contemporaneamente saranno effettuati i primi probanti test fisici su un nuovo gruppo di potenziali atleti selezionati. Alla palestra comunale di via Lunga a Firenze, sotto gli occhi dei nostri preparatori, si misureranno sei ragazzi: Rosina Danner (29enne di Grosseto), Ana Maria Vitelaru (34enne di Reggio Emilia), Francesca Giuliani (29enne di Pescara), Diego Gastaldi (33enne di Roma), Michela Piccolo (34enne di Udine) e Chiara Nardo (43enne di Padova). Il giorno dopo, tutti allo stand. Dalla mattina al tardo pomeriggio lo staff di Obiettivo 3 sarà allo stadio Ridolfi, con la speranza di reclutare nuovi atleti interessati al progetto e partner pronti a sostenere, in qualsiasi modo e con qualsiasi mezzo, l’avventura di Obiettivo 3. Come a Venezia ci sarà la possibilità di provare l’handbike, da poter guidare per qualche decina di metri proprio sulla pista d’atletica dello stadio.

LA PRIMA GARA. Infine, domenica, il gran giorno. Alle 8.27 precise, da piazza Duomo, partirà la maratona riservata ai diversamente abili.    Sotto l’effige di Obiettivo 3 gareggeranno con l’handbike Laura Bassi, Flavio Gaudiello e Andrea Offredi, oltre alle new entry Diego Gastaldi e Francesca Giuliani. Ad accompagnarli ci sarà il fondatore del progetto Alex Zanardi, il talent scout Giorgio Farroni e il tutor per l’avviamento sportivo Pier Alberto Bucoliero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *